Radiazione per Esportazione

Radiazioni per Esportazione AGGIORNAMENTO: veicoli già reimmatricolati all’estero dopo il 1° gennaio 2020

Agenzia GAMMA Normative

In aggiunta ai casi previsti con la Circolare n. 2173/2020, anche le radiazioni relative a veicoli veicoli già reimmatricolati all’estero (ossia che alla data di richiesta della radiazione stessa siano già stati esportati e reimmatricolati all’estero) possono essere richieste anche in assenza di documentazione (esempio CMR) probante l’avvenuta esportazione ante 31/12/2019.

L’avvenuta reimmatricolazione all’estero deve comunque essere comprovata da copia della Carta di Circolazione ESTERA, anche se rilasciata dopo il 1° gennaio 2020.

In questo ultimo caso la Radiazione per esportazione può essere richiesta ANCHE IN MANCANZA DELLA REVISIONE con esito regolare non più vecchia di 6 mesi.